Siete qui: Home » Arte e cultura » Bilancino, il mare dei fiorentini

Bilancino, il mare dei fiorentini

Lo chiamano il mare dei fiorentini per la vicinanza alla città di Firenze, ma anche per tutte le attività sportive che è possibile praticare in acqua.

Siamo nel cuore del Mugello più precisamente sul Lago di Bilancino. Nato per risolvere i problemi di approvvigionamento idrico dell’area fiorentina, questo invaso artificiale nel tempo è diventato punto di riferimento per i tutti toscani in cerca di relax, natura e svago soprattutto nelle giornate più calde.

A venti chilometri dal capoluogo toscano, facilmente raggiungibile in auto o con autobus di linea, il lago offre ogni tipo di attività.
Per i pigri e gli amanti della siesta non mancano le spiagge attrezzate con sdraio e ombrelloni proprio come negli stabilimenti balneari.

Il sole c’è, l’acqua (pulita) anche. Insomma, non manca niente. Chi invece ama lo sport e il movimento si può cimentare in attività divertenti tra le quali la canoa, il windsirf o la vela.
Per questi sport è nato il circolo nautico del Mugello che oltre ad insegnare tali discipline organizza anche eventi tra cui regate e gite più conviviali.
Inoltre è interessante sapere che sulla sponda nord-est del lago da qualche tempo è nata l’Oasi diGabbianello, un’area protetta che ha una grande valore in termini di conservazione della specie animale e vegetali. Un contesto ambientale unico nel suo genere. A cavallo, a piedi o in bicicletta si possono infine scoprire gli itinerari circostanti. Non si rimarrà delusi.

barberinomugello@firenzeturismo.it


© 2011 Powered By Odienne snc

Scroll to top