Siete qui: Home » Da non perdere (Page 7)
L’incontro riuscito di una piccola Maison con la storia della ristorazione fiorentina

L’incontro riuscito di una piccola Maison con la storia della ristorazione fiorentina

Capita che ti trovi al cospetto di un incontro speciale. E quello fra lo Champagne Gamet e la tradizione antica appena risorta del ristorante Sabatini che si è svolto ai primi del ...

Galleria dell’Accademia di Firenze. Arrivano nuove acquisizioni in mostra

Galleria dell’Accademia di Firenze. Arrivano nuove acquisizioni in mostra

Il ricco programma della Galleria dell’Accademia di Firenze del 2019 si inaugura con una piccola ma importante esposizione che ha come fil rouge la tutela del patrimonio culturale. ...

Firenze: torna a splendere il Kaffeehaus di Boboli

Firenze: torna a splendere il Kaffeehaus di Boboli

Con il restauro della fontana di Ganimede e della grotticella torna a risplendere il Kaffehaus di Boboli. Chi è meno giovane magari ricorda di essere stato, magare facendo forca a ...

Con AmiatAutunno due fine settimana all’insegna del gusto

Con AmiatAutunno due fine settimana all’insegna del gusto

Funghi e castagne protagonisti delle feste che animano i borghi amiatini nei prossimi weekend di ottobre Borghi in festa pieni di gusto: prosegue #AmiatAutunno, la rassegna di appu ...

Una sfida vinta da Bottega… in bottega

Una sfida vinta da Bottega… in bottega

Metti una giornata di mezz'estate, una storica fiaschetteria fiorentina e un emergente spumante veneto. Ingredienti perfetti per una giornata un po' speciale dove l'estro creativo ...

La vecchia cava di Castagneto diventerà una cantina

La vecchia cava di Castagneto diventerà una cantina

redazione - Un progetto di investimento vitivinicolo e per una nuova cantina del valore di circa 15 milioni di euro riqualificando l'ex cava di arenaria di Cariola, dismessa da olt ...

Un salto a tavola, nel buio

Un salto a tavola, nel buio

Metti un gin artigianale più unico e raro, un bel casolare della campagna toscana con una micro distilleria, una serata estiva malandrina con l'orizzonte che promette pioggia e sei ...

Mercatini di Natale anche in Toscana

di redazione - Mettete insieme il fascino nordico e mitteleuropeo dei mercatini natalizi e la suggestione di scoprire la montagna toscana a bordo di un treno storico su un'antica e leggendaria ferrovia e la ricetta per un ottimo 8 dicembre è pronta. Un'iniziativa perfetta per scoprire nel freddo d'inverno che precede il Natale un angolo di Toscana fatto di montagne, ma non solo di piste da sci. Promossa dal ...

Read more

Un Oratorio… araba fenice

di Nadia Fondelli - Rinascita e morte in Toscana per l'arte: a Pistoia si salva in extremis da morte certa l'Oratorio del Santissimo Crocifisso, mentre in Maremma crolla un torrione delle mura di Magliano. Mentre gli amanti della Toscana e dell'arte piangono il collasso di un torrione delle splendide mura di Magliano in Toscana, crollate su se stesse con un rombo cupo che ha squarciato una triste notte a se ...

Read more

Certaldo: paese mio che stai sulla collina…

di Donella Zanoboni - Salire in Certaldo alto é sempre un piacere. Hai l'impressione di aver girato l'angolo e di trovarti all'improvviso in una realtà diversa. Fuori dal tempo. Così come avviene per i sogni. Una sensazione indefinibile ti accarezza l'anima. Sarà forse la storia millenaria. Sarà forse il fascino del castello intriso degli odori del passato o i ruderi che evocano secoli di avventure? Qualunq ...

Read more

Maremma: Buttero, un mestiere epico. L’ultimo simbolo di Maremma

di Nadia Fondelli - È un mestiere epico avvolto in un alone di magia che ancora sopravvive in Toscana. È il Buttero simbolo della Maremma. Per conoscere meglio questa figura, la sua storia e il suo lavoro, abbiamo incontrato Stefano Senserini, direttore tecnico dell'Associazione Butteri d’Alta Maremma, noto come “Sensibile”, perché ogni buttero che si rispetti ha un suo soprannome... Chi è stato nella tradi ...

Read more

Poggio a Caiano: Ardengo Soffici e non solo in mostra

Dopo l’esposizione “Soffici 1907 - 2007. Cento anni dal ritorno in Italia” e l’apertura al pubblico del “Museo Ardengo Soffici e del ’900 italiano” si apre a Poggio a Caiano una nuova mostra dal titolo: “Ardengo Soffici. L’Europa in Toscana”. Curata da Luigi Cavallo, studioso dell’artista e del Novecento oltre che curatore del Museo, la mostra concentra lo sguardo sul periodo 1900 – 1918 ed illustra, con op ...

Read more

Gaiole in Chianti: “L’Eroica”

E' un vero e proprio evento da non perdere! Una gara spettacolare ed originalissima, creata ed organizzata dall'Associazione Parco Ciclistico del Chianti. Un vero e proprio show del pedale che appassionerà anche coloro che hanno poca dimestichezza con i nomi di Bartali e Coppi. Perché l'Eroica è qualcosa di diverso davvero. In epoca di bici ipertecnologiche e doping veri e presunti ecco un'autentica macchin ...

Read more

Bolgheri. Un eccellenza fatta borgo

Bolgheri è soprattutto uno stato d’animo, un modo di vivere, un’atmosfera rarefatta di un mondo che si pensa estinto. Perfetta questa frase per raccontare questo borgo e la sua terra e ci spiace solo di non averne la paternità perché questo semplice e centrato flash appartiene al Consorzio del Vino omonimo. A volte bastano davvero poche parole per descrivere un luogo, per riassumere il tutto in poco più di ...

Read more

L’orrido di Botri. Un Canyon In Garfagnana

Anche in Toscana abbiamo un “gran canyon”: si trova in Garfagnana, nel Comune di Bagni di Lucca, nascosto tra i boschi di faggio. Come tutti i luoghi inaccessibili e un po’ misteriosi, leggende e storie di paura, tramandate oralmente, avvolgono questo luogo. L’Orrido di Botri è il canyon più grande e profondo della Toscana, un’aspra e imponente gola calcarea scavata nel corso del tempo dalle fredde acque cr ...

Read more

Eccellenze di Toscana: la ceramica

di Margherita Nieri - La lunga tradizione della ceramica in Toscana affonda le sue radici in tempi molto antichi, ancor prima delle invasioni barbariche in Italia, ma fu solo tra il Tre e il Quattrocento che si formarono i centri di produzione ceramica che ancora oggi fanno scuola in tutto il mondo. Se desiderate scoprire la Toscana in modo nuovo e inusitato, vale davvero la pena rivisitare i luoghi della c ...

Read more

L’uomo che sfida l’azzurro

di Nadia Fondelli - Alessandro Bossini, trentenne gigliese, occhi azzurri come le spiagge della sua isola e ricciolo ribelle è veramente un personaggio fuori da ogni canone quando cerca di convincerti che le sue non sono imprese straordinarie, ma “cosette” quasi normali come se lui non fosse un pluricampione di Triathlon e un uomo dai record estremi! Ha voluto solo dice “scoprire il mondo e se stesso viaggi ...

Read more

© 2011 Powered By Odienne snc

Scroll to top