Siete qui: Home » Posts tagged "Siena" (Page 4)

Eccellenze di Toscana: la ceramica

di Margherita Nieri - La lunga tradizione della ceramica in Toscana affonda le sue radici in tempi molto antichi, ancor prima delle invasioni barbariche in Italia, ma fu solo tra il Tre e il Quattrocento che si formarono i centri di produzione ceramica che ancora oggi fanno scuola in tutto il mondo. Se desiderate scoprire la Toscana in modo nuovo e inusitato, vale davvero la pena rivisitare i luoghi della c ...

Read more

Un tour fra i Castelli del Chianti

Il toponimo Chianti da sempre evoca il rosso nettare di Bacco più bevuto nel mondo e distese incontaminate tra Firenze e Siena note per bellezza e varietà di paesaggi di tipo collinare, agreste e boschivo. Radda, Gaiole, Castellina, Greve, San Casciano sono solo alcuni dei capoluoghi chiantigiani da cui il turismo del vino in terra italiana non può prescindere, un luogo ricco di vitigni sangiovese, di olivi ...

Read more

A Chiusi, sulle tracce di Porsenna

di Giuseppe Raimondi - La città di Chiusi, i cui primi insediamenti risalgono all'Età del Ferro, fu una delle Lucumonie Etrusche. La sua importanza è legata al carisma del leggendario re Porsenna, passato alla storia per l’intervento militare contro Roma alla fine del VI secolo a.C. In ogni angolo della città si respira la presenza Etrusca e molte sono le suggestioni che rimandano a Porsenna – a partire dai ...

Read more

Toscana Underground: tutto un mondo da scoprire sotto il livello del mare

Quello che nasconde la Toscana nelle sue profondità più intime nessuno lo sa. Raramente si parla del patrimonio di enorme valore che questa regione custodisce sottoterra, labirinti fatti di grotte, necropoli etrusche, ma anche di miniere e cunicoli, di bottini e gallerie ricavate nel tufo. Tutto un mondo sotterraneo che a ben cercare, è possibile percorrere e scoprire per vedere una faccia davvero inusuale ...

Read more

Via Francigena: passeggiando nella storia

Il 13, 20 maggio la Monteriggioni AD 1213 e l'Associazione Agresto di Monteriggioni organizzano una divertente passeggiata sulla via Francigena animata da personaggi in costume. L’abate dell’Isola darà inizio a questo curioso viaggio nel passato aprendovi le porte del suo potente monastero, scrigno di arte e di storia legato alla Via Francigena fin dalle sue origini. Successivamente, accompagnati da un pell ...

Read more

Il Santuario di Romituzzo

Percorrendo la Cassia, alla periferia sud di Poggibonsi, incontriamo il Santuario di Romituzzo. Nome che derivò dal romitaggio che alcune donne avevano stabilito in quel luogo, allora solitario, già all'inizio del 1300. Vicino all'abitazione di queste eremite fu costruito un tabernacolo nel quale, fra la fine del 1300 e gli inizi del 1400, fu dipinta da un ignoto artista di scuola senese l'immagine della Ma ...

Read more

San Gimignano: il cuore pulsante della citt

Il palazzo comunale fu costruito nell'ultimo decennio del Duecento; la prima riunione del Consiglio vi si tenne il 23 dicembre 1288. Prima di allora la Curia del Podestà non aveva una sede fissa e si riuniva o nel coro della Pieve o nel palazzo dei Paltroncini in Piazza della Cisterna. Il cosidetto Palazzo antico del Podestà, situato in Piazza del Duomo, di fronte alla Collegiata, apparteneva invece alla fa ...

Read more

I Podesta’ di Radda

Fin dal 1300 l'organizzazione politico-amministrativa della Toscana faceva perno su una particolare istituzione: la Podesteria. L'ampiezza del mandato dei Podestà era dovuta anche a peculiari situazioni geografiche, politiche, militari, particolari condizioni di confine; spesso ai normali compiti di giustizia civile erano affiancati competenze di giustizia criminale. Volendo rapportare la figura del Podestà ...

Read more

Berardenga: una farfalla dalle grandi ali

Incastonato tra le colline del Chianti e il paesaggio delle crete senesi; il territorio di Castelnuovo Berardenga circonda la città di Siena a nord e ad est. La sua delimitazione amministrativa è molto antica: già nella seconda metà del Cinquecento, la Podesteria di Castelnuovo Berardenga, occupava un territorio corrispondente a quello attuale. Una strozzatura geografica - tra i confini di Gaiole in Chianti ...

Read more

Il cassero piu’ bello del Chianti a Tornano

Su di un poggio, nel cuore del Chianti senese, si staglia il Castello di Tornano. Questo castello è dotato di uno dei casseri più belli e particolari, fra tutti quelli dei molti castelli medievali della zona. Già dai primi anni successivi al Mille, Tornano era sede di una curtis e il suo nome compare spesso come luogo di stipula di molti contratti nelle carte conservate nella vicina Abbazia di Coltibuono. I ...

Read more

© 2011 Powered By Odienne snc

Scroll to top