“Lo sguardo di Cécile” e di tutte le donne

[:it]di Nadia Fondelli –  Nel 2008 ebbi modo di leggere il suo primo libro “E’ l’uomo per me” e ne rimasi affascinata. Trama leggera e ironia al limite del sarcasmo con cui l’autrice riesce a scandagliare una tipologia infinita su caratteri maschili. Ne “Il...

Firenze: fra capre e cavoli

[:it]di Nadia Fondelli – Il nuove regolamento comunale per “tutelare” il centro storico vara un’astrusa regola per regolamentare il commercio alimentare, ma prende un abbaglio e confonde tipicità per qualità. Confesso: appena letta la notizia...

Firenze: resilienza? Sì, si deve

[:it]di Nadia Fondelli –  Si e svolto nei giorni scorsi nel magico scenario del Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze un workshop importante, passato sottotraccia per i colleghi della stampa. Peccato. Sarà per la mia anima di volontaria ma credo...

Vino toscano: fra zirconi e diamanti

[:it]di Nadia Fondelli –  Le stelle nel firmamento del vino toscano brillano. I dati sull’export vincolo sono entusiasmanti, ma non è tutto oro quello che luccica. Molto spesso uno zircone ben intagliato abbaglia gli occhi più di un autentico brillante e così...