Monteriggioni: “di torri si corona….”Monteriggioni: “di torri si corona…”

Scritto da

4 July 2013

di redazione – Parte venerdì 5 nel primo week end di luglio la Festa Medievale più famosa di Toscana:”Monteriggioni di Torri si Corona”, giunta quest’anno alla sua XXIII edizione e che si svolge nel bellissimo castello medievale di Monteriggioni, a due passi da Siena.

Due weekend (venerdì, sabato, domenica 5-6-7 e 12-13-14 luglio) durante i quali il suggestivo borgo tornerà a rivivere proprio come ai tempi del Medioevo.

Anche quest’anno la Festa prenderà il via con un evento spettacolare. Venerdì intorno alle ore 12 saranno una quindicina di paracadutisti del 186º Folgore a battezzare la festa lanciandosi con dei paracadute a vela e atterrando nel prato antistante il Castello di Monteriggioni.

Alle ore 17 il via ufficiale della festa con gli spettacoli, racchiusi sotto la direzione artistica di Francesco Burroni, autore e attore senese. 

Il tema a cui è ispirata questa edizione è “La festa a corte e la fiera nel borgo”, sviluppato come da tradizione nell’arco dei due weekend.
In questo primo fine settimana, dal 5 al 7 luglio, in tutte le piazze, vicoli, vie andrà in scena la “Festa a Corte”, durante la quale sarà celebrata la vita di dame, cavalieri e rimatori cortesi.

Tra gli appuntamenti da non perdere la rievocazione storica del matrimonio di Messer Duccio Salimbeni con Madonna Baldesca di Ghinibaldo di Strove, a cura del Gruppo storico Agresto, il grande spettacolo di fuoco, maschere e trampoli con il gruppo internazionale Progetto Bagliori, le performance degli spagnoli Acatomba, freschi campioni mondiali di improvvisazione teatrale, musiche medievali sacre e di corte e tanti match di improvvisazione.
Tra le novità di quest’anno, si segnalano gli spettacoli realizzati in ben cinque lingue diverse (italiano, inglese, spagnolo, tedesco e francese) che renderanno la festa ancora più internazionale.

Come sempre poi non mancheranno per le vie di Monteriggioni figuranti, artigiani, buon cibo toscano, attività ludiche per bambini e il mercato medievale, con terrecotte, giochi in legno, riproduzioni di armi antiche, araldica, manufatti in pelle e tanto altro ancora…da acquistare rigorosamente, solo dopo aver scambiato nella piazza principale,l’euro con l’antica moneta “Grosso”, l’unica che circolerà dentro le mura del Castello di Monteriggioni.

I biglietti possono essere acquistati presso tutti i circuiti Box Office, nei centri commerciali e punti vendita UniCoop Firenze o direttamente a Monteriggioni durante i giorni di festa, alle biglietterie fuori dalle mura.
I costi sono: venerdì intero 8 € – ridotto 6 €, sabato intero 12 € – ridotto 10 €, domenica intero 10 € – ridotto 8 €.
Il biglietto ridotto è rivolto a: residenti nel comune di Monteriggioni, ragazzi di 11-16 anni, militari, over 65, diversamente abili, gruppi organizzati di oltre 30 pax.
Entrata gratuita per i bambini fino a 10 anni.


by redaction – Start 5th Friday in the first weekend of July, the mmost famouus Medieval Festival of Tuscany: “Monteriggioni di Torri si corona”, now in its XXIII edition, which takes place in the beautiful medieval castle of Monteriggioni, near from Siena.

Two weekends (Friday, Saturday, Sunday 5-6-7 and 12-13-14 July) during which the charming village will return to relive just like in the Middle Ages.

This year the festival will kick off with a spectacular event. Friday at around 12 will be fifteen paratroopers of 186 º Folgore to baptize the party jumping with parachutes sailing and landing on the lawn in front of the Castle of Monteriggioni.

At 17, the official start of the festival with performances, enclosed under the artistic direction of Francesco Ravines, author and actor Siena.

The theme that has inspired this edition is “The court festival and fair in the village”, as tradition developed over the two weekends.
In this first weekend, July 5 to 7, in all the squares, alleys, streets will stage the “Party at the Court”, which will be celebrated during the life of the ladies, knights and courtly poets.

Among the events not to miss the historical re-enactment of the marriage of Messer Salimbeni with Duccio Madonna Baldesca of Ghinibaldo of Strove by the Group of historic Agresto, the great fire show, masks and stilts with the international group Flashes Project, the performance of the Spanish Acatomba, fresh, world champions of improvisational theater, medieval sacred music and of the court and match many of improvisation.
Among the novelties of this year, the report shows performed in five different languages (Italian, English, Spanish, German and French) that will make the party even more international.

As always, then there will be in the streets of Monteriggioni listed, artisans, good Tuscan food, fun activities for children and the medieval market, with pottery, wooden toys, reproductions of antique arms, heraldry, leather goods and much more .. . to buy strictly, only having exchanged in the main square, the euro currency with the old “Big”, the only one that will circulate inside the castle walls of Monteriggioni.

Tickets can be purchased at all circuits Box Office, in shopping malls and retail outlets or directly UniCoop Florence to Monteriggioni during the festival days, the ticket outside the walls.
The costs are: Friday entire 8 € – reduced 6 €, Saturday whole 12 € – reduced 10 €, Sunday full 10 € – reduced € 8.
The reduced ticket is intended for: residents in the municipality of Monteriggioni, 11-16 years old, military, over 65, disabled, groups of more than 30 pax.
Free entrance for children up to 10 years.

Altri articoli