Serravezza: un estate con Mino MaccariSerravezza: a summers with Mino Maccari

Scritto da

18 July 2013

di redazione – Nel Palazzo Mediceo oltre 120 opere di cui molte inedite di un artista ancora poco noto. Fino all’8 settembre.

A Mino Maccari, pittore, incisore e grande illustratore, è dedicata la mostra estiva organizzata dalla Fondazione Terre Medicee e dal Comune di Seravezza inauugurata a inizio luglio nel Palazzo Mediceo dal titolo ” La commedia nell’arte. Maccari. Indediti e rari. 1920-1978″ che ripercorre la cospicua produzione artistica di Mino Maccari (Siena 1898 – Roma 1989) che fu acuto osservatore dei costumi della società italiana.

Uno sguardo satirico e critico, ma anche ironico e allo stesso tempo indulgente. Un grande disegnatore che fece della pungente satira di costume in fulcro della sua poetica.
Esposte oltre centoventi opere tra dipinti disegni, acquarelli, incisioni, tecniche miste realizzate dal ventennio fino alla fine degli anni Settanta.
Dalle opere del periodo di militanza nel partito fascista, quando lavorava al “Selvaggio”, la rivista fiorentina di cui fu acclamato illustratore e direttore, ai quadri di vita contemporanea con soggetti spesso sagaci, ai ritratti, tutte le opere presenti in mostra hanno la caratteristica di essere poco conosciute e raramente esposte.
Per chi vuole scoprire un pezzo di Novecento italiano.  

Info:
Palazzo Mediceo,  via del Palazzo, 358 – Seravezza (LU)
Orario: dal lunedì al venerdì 17.00/24.00; sabato e domenica 10.00/12.00  e 17.00/24.00.
Biglietto d’ingresso: intero E. 6,00 ridotto E. 4,00
Fondazione Terre Medicee – tel. 0584/757443 (in orario mostra) www.terremedicee.it

by redaction –  The Palazzo Medici over 120 works, many Viagra of which unpublished an artist still unclear. Until September 8.

A Mino Maccari, painter, engraver and illustrator large, is dedicated to the summer exhibition organized by the Foundation and the City of Medicean Seravezza inauugurata in early July in the Medici Palace titled “The comedy in the art. Maccari. Indediti and rare. 1920 – 1978, “which traces the conspicuous artistic production of Mino Maccari (Siena 1898 – Rome 1989) who was an acute observer of the customs of Italian society.

A satirical look and critic, but also ironic and indulgent at the same time. A great designer who made the stinging satire in focus of his poetry.
Exhibited more than one hundred and twenty works, including paintings drawings, watercolors, prints, mixed media made by twenty years until the end of the seventies.
From the works of the period of militancy in the fascist party, when he worked at the “Wild One”, the Florentine magazine of which he was acclaimed illustrator and director, the paintings of contemporary life with the subjects that are often witty, portraits, all the works in the exhibition have the characteristic to be little known and rarely exhibited.
For those who want to discover a piece of twentieth century Italian.

Info:
Medici Palace, Via del Palazzo, 358 – Seravezza (LU)
Hours: Monday to Friday 17.00/24.00, 10.00/12.00 and 17.00/24.00 Saturday and Sunday.
Entrance fee: Adults E. 6.00 reduced E. 4.00
Foundation Medicean – tel. 0584/757443 (during shows) www.terremedicee.it

Altri articoli